Search
Generic filters
Search
Generic filters
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

PULIZIE DI PRIMAVERA: LA GUIDA DEFINITIVA

Torna la primavera e una naturale voglia di rinascita ci spinge a prenderci cura maggiore di noi stessi. Ma anche lo spazio in cui viviamo merita le giuste attenzioni! Dopo il grigiore invernale, i primi raggi di sole mettono in moto quella spinta che ci da energia e voglia di fare.

Come organizzarsi nel modo più efficace? Ecco una breve guida per pianificare e superare senza difficoltà le famigerate pulizie di primavera!

PAROLA D’ORDINE: TO DO LIST

Fai una lista di tutte le cose da fare per ogni ambiente e suddividi il lavoro in tappe da percorrere senza fretta né stress. Il trucco? Intervenire in maniera mirata in ogni stanza. Questo è un ottimo modo per evitare di lasciare i lavori a metà e procedere con serenità.

DECLUTTERING

Iniziare a pulire senza aver prima fatto ordine può rivelarsi totalmente controproducente. Spesso abbiamo scaffali pieni di oggetti e vestiti che non utilizziamo. Senza volerlo tolgono spazio e contribuiscono al piccolo caos quotidiano. In questo caso è opportuno fare una selezione degli oggetti di cui possiamo liberarci definitivamente. Possiamo ad esempio regalarli, venderli o darli in beneficenza. Eliminando tutto ciò che non serve più recupereremo spazio e energia, provare per credere.

INIZIA CON IL BUON UMORE

Alcuni ne fanno una professione, altri una vera vocazione ma non a tutti piace riordinare e pulire. Fai parte dei riluttanti? Coinvolgi la tua famiglia oppure i tuoi coinquilini, magari assegnando una stanza ad ogni persona. Fare le pulizie in compagnia allevia il peso di pulire tutto lo spazio da sé e, con un po’ di musica in sottofondo, può anche essere un momento di leggerezza da vivere insieme!

SOS OGGETTI SMARRITI

Sistemando pian piano ogni stanza è probabile che ci si ritrovi tra le mani oggetti che non hanno ancora una destinazione e buona parte delle cose che avevamo perso. Un buon modo per riorganizzare il tutto è procurarsi 2 scatoloni in cui riporre gli oggetti simili e poi sistemarli al loro posto, quando le pulizie saranno ultimate. In questo modo sapere dove ritrovarli sarà un gioco da ragazzi.

E quando tutto avrà nuovo ordine e sarà al proprio posto, sarà più facile godere di uno spazio a misura dei tuoi bisogni. 

scegli la tua regione per conoscere
le offerte a te riservate